Dal menu

Protezione contro la corrosione & Prevenzione

pdf Scarica la protezione contro la corrosione PDF

Tutti i rivestimenti metallici o non metallici, quando applicato all'acciaio e altri metalli, fornire una busta barriera protettiva per la prevenzione della corrosione dei metalli o leghe sottostanti. Rivestimenti non metallici (vernici, lacche, oli e cere, ecc.) sono relativamente inerte e non conduttivi elettricamente. Quando viene applicato in modo uniforme, la protezione è prevista fino a quando la pellicola superficiale non è danneggiata. Al contrario, rivestimenti metallici sono conduttivi e hanno un ruolo più attivo nella prevenzione e nel controllo della corrosione.

La serie galvanica di metalli e leghe indica il comportamento deve aspettare quando metalli dissimili sono in contatto, compreso dove rivestimenti metallici si applicano altre superfici metalliche e dove devono essere utilizzati in applicazioni dove la superficie è bagnata. Per esempio, dove l'acciaio è protetto da rivestimenti che sono intrinsecamente più resistenti alla corrosione (più nobile) la protezione viene mantenuta fino a quando la busta di rivestimento è completa. Nei punti di danni superficiali, fori pistoncini e porosità accelerata attacco locale sul metallo sottostante può essere previsto, come con rivestimenti di nickel/cromo su componenti in acciaio.

Al contrario, rivestimenti superficiali dei meno metalli nobili, come Al, CD,Zn, ZM-Al (Zn Flake) sono non solo protettivi come una busta ma inoltre attivamente impedire alla corrosione del metallo base ovunque danni locali per i rivestimenti si verifica. Questa azione è conosciuta come "protezione sacrificale" perché la pellicola superficiale corrode preferenzialmente, anche se lentamente, per l'acciaio sottostante. Questo fenomeno si verifica in ambienti 'normali', ma in alcune circostanze, non si verifica la protezione sacrificale, e. g. zinco sull'acciaio a temperature superiori a 85 ° c.Rivestimenti metallici su metalli, altri rispetto all'acciaio, hanno effetti diversi a seconda la posizione dei metalli nella serie galvanica. Questo è il motivo, ad esempio, alcuni rivestimenti eseguono male a contatto con alluminio.

La serie galvanico può anche essere un fattore importante nella progettazione di assembly che devono essere utilizzati interamente o in modo intermittente in condizioni di bagnato di servizio in cui si verificano contatti metallici dissimili. Il grado a cui questo fattore può influenzare un determinato assembly può dipendere da altri aspetti anche e consigli di un esperto sono spesso giustificabile. Ci sono influenze benefiche dell'utilizzo di rivestimenti specifici per impedire o diminuire il Contatta di corrosione, e. g. lo zinco e il fiocco di zinco sono adatti rivestimenti che, quando applicato all'acciaio e acciaio inox, può proteggere le superfici di raccordo. In tali circostanze, ottone, nichel e rame rivestimenti accelererebbe la corrosione in alluminio. Ottimi consigli sulla corrosione bimetallica sono dato in BSPD 6484 "Commentario sulla corrosione a contatti bimetallici e sua riduzione della".

corrosion protection and prevention

Illustrazione di zinco sacrificale protezione

Conversione / Placcata Coatings

Per migliorare ulteriormente la resistenza alla corrosione di zinco, la superficie può essere dato un rivestimento di conversione con, di solito, una soluzione di cuscinetto di cromo. Questi rivestimenti spesso contengono cromo esavalente che è un materiale che è controllato sotto la fine della vita veicoli legislazione efficace EU luglio 2007. Nella maggior parte dei casi il cromo esavalente può essere sostituiti con cromo trivalente (che è considerato innocuo) ma a scapito della resistenza alla corrosione. Questo può essere ripristinato dal processo Leach-Seal (JS 500 lacche). I colori ottenuti sono chiari, giallo-iridescente, opaco, oliva verde o nero.

Un rivestimento di zinco può essere modificato utilizzando una soluzione speciale per depositare una lega. In alcuni casi queste leghe rallentare la velocità di corrosione, come essi modificano la grandezza della corrente che scorre a causa di potenziale ridotto.

Galvanica serie di metalli e leghe in acqua di mare

Rif. La Que e Cox, Proc. Amer. SoC. Prova Mat 40, 670 (1940)

corrosion protection and prevention

Tabelle pubblicate "standard elettrodo potenziali" sono ottenuti da dati termodinamici. Raramente sono usati per predire il grado o la natura della reazione alla corrosione che accadono.

Se desiderate ulteriori informazioni sulla protezione contro la corrosione e la prevenzione da un esperto del settore o per scoprire come Anochrome può aiutarvi, vi preghiamo di inviarci tramite il Contatto pagina, o in alternativa è possibile telefonare su 01902 397333.