Dal menu
Qual è la vernice?

Che cosa è la vernice?

pdf Scarica il PDF di vernici e rivestimenti

Vernice

Vernice, secondo il dizionario di Oxford, è una sostanza colorata che si sviluppa su una superficie e si asciuga per lasciare un sottile rivestimento decorativo o protettivo. Questa pagina tenta di spiegare un po ' più su paint, che cosa si compone di, suoi usi, e i suoi problemi. Per cominciare, diamo un'occhiata a ciò che è in vernice.

Resina o Binder

Resina o Binder, è la principale materia costitutiva che tiene insieme tutti gli ingredienti, esso costituisce il film ed è l'unico componente che deve essere presente; tutti gli altri componenti sono facoltativi, anche se raramente sono nessun ulteriore composti presentano come è una combinazione dei componenti che producono le proprietà desiderate della pellicola della vernice finale.

La funzione del gestore di associazione è quello di dare protezione al substrato e ai componenti all'interno del film. Esso assicura che resina, riempitivi, pigmenti ecc sono disperse in modo omogeneo e influenza fortemente le proprietà chiave come la lucentezza, durabilità, flessibilità e la costituzione.

Il legante può essere composto da uno o più base resina o polimero sistemi, o sistemi di resina sintetica o naturale. Tipici tipi di leganti includono poliesteri, poliuretani, fibre acriliche, poliesteri, silicati, resine epossidiche, oli, resine melaminiche, a seconda il substrato e curata prestazioni richieste.

I leganti possono essere classificati secondo la essiccazione, o curare il meccanismo. I quattro più comuni sono:-

  • Semplice evaporazione solvente
  • Singolo componente catalizzato/croce polimerizzazione collegati
  • Due componenti catalizzato/croce polimerizzazione collegati
  • Coalescenza.

…Naturalmente ci sono altri.

Vale la pena notare che asciugatura e stagionatura è due diversi processi. Essiccazione generalmente si riferisce all'evaporazione del solvente o più sottile,[1] considerando che la stagionatura si riferisce alla polimerizzazione del legante. A seconda della chimica e composizione, qualsiasi particolare vernice possa essere sottoposti a sia, o entrambi i processi. Così, ci sono le vernici che esclusivamente a secco, quelli che a secco, quindi curare, e quelli che non dipendono dall'essiccazione per l'indurimento.[3]

Evaporazione solvente

Vernici che secco da forma semplice evaporazione solvente un film solido nel tempo come il solvente evapora, Questo può essere veloce o prendere un numero di ore, giorni o settimane a seconda dello spessore del film, costruzione di resina e tipo di solvente. Classici esempi di ciò sono vernici alla nitrocellulosa utilizzate negli anni sessanta e settanta automobilistico finiture e acqua colore vernice usati dai bambini. Un film solido si forma quando il solvente evapora, e perché il film può re-dissolve in solvente, non sono adatti per applicazioni dove è importante la resistenza chimica

Singolo componente catalizzato/croce polimerizzazione collegati

Singolo componente materiali contengono tutti gli ingredienti necessari per produrre un curato materiale. Essi usare fattori esterni – come ad esempio l'umidità nell'aria, calore, o la presenza di luce ultravioletta – per avviare, Velocità, o completare il processo di indurimento.

Sistemi singolo componente che curare dal calore includono gli epossidici, poliuretani, polyimides e consistono solitamente di due componenti premiscelati, che elimina la necessità di dosaggio e miscelazione, calore eccita le catene polimeriche e le reazioni chimiche risultante a croce collegano il materiale, Il tipo di resina o polimero sistema scelto determinerà la forza della Croce struttura collegata e notevolmente influenzare la performance finale del film.

Sistemi singolo componente che curare con l'umidità, come Cianoacrilato farlo prendendo acqua dall'atmosfera, o umidità adsorbite acqua dalla superficie del substrato. Nonporous superfici non possono tenere l'umidità sufficiente a sviluppare un adeguato legame.

Anaerobics sono anche classificati come materiali chimicamente reattivo singolo componente, questi materiali curare per polimerizzazione radicalica all'eliminazione di ossigeno, in presenza di ioni metallici, come ferro o rame. Dove rapidamente cure o si indurisce per formare un polimero reticolato duro che legherà a molti metalli.

Due componenti catalizzato/croce polimerizzazione collegati

Due sistemi componente sono disponibili in varie versioni, tutto composto da una parte a, normalmente la resina e una seconda parte B, che può essere l'induritore, o catalizzatore, (nel qual caso il primo è pre miscelato con la resina).

Rapporti di miscelazione variano 1:1 A 10:1 come fa la precisione necessaria per mescolare i due componenti a seconda del tipo di resina o polimero.

La maggior parte dei due parte materiale in grado di curare a temperatura ambiente che rende l'applicazione nel campo possibile per ritocchi e riparazioni, in particolare su grandi strutture,

anche se alcuni hanno bisogno di una temperatura elevata per raggiungere la cura completa.

Coalescenza

Coalescenza è un processo in cui due domini fase della stessa composizione si uniscono e formano un grande dominio di fase.

Qui colle e vernici di lattice tipo arrivano in particelle di polimero dispersione idrica. La cura è iniziata dove prima l'acqua, e poi la traccia, o coalescente, solvente, evaporare e disegnare insieme e ammorbidire le particelle di lattice legante e li fondono nelle strutture di matrice irreversibilmente associato, modo che la vernice non sarà riprendere in solvente/acqua che originariamente portò.

Plastisol funziona in modo simile, dove polveri in PVC sono mescolati in un liquido plastificante, quando riscaldato a circa 180 ° C la polvere PVC dissolve in all'altro formando un film omogeneo volta raffreddato.

Recenti requisiti ambientali limitano l'uso di composti organici volatili (COV), e sono stati sviluppati strumenti alternativi di curare, Polimerizzazione vernici UV, è un esempio dove il film viene colpito con UV luce di lunghezze d'onda predeterminato che eccita la matrice polimerica e causare una reazione chimica di croce collegare il legante. Questi materiali spesso richiedono alcuni flash/evaporazione iniziale dei solventi prima.

Con vernici in polvere c'è poca o nessuna solvente, il materiale si scioglie, flussi, collegamenti trasversali per formare un solido film dopo l'applicazione elettrostatica di polvere secca.

Pigmenti

Pigmenti che danno il colore ed opacità o potere coprente sono finemente disperse, con solidi granulare incorporò la vernice di colore di contribuire, si può aggiungere alla tenacità, di texture o semplicemente ridurre il costo della vernice. Essi sono diverse e distinte da coloranti che possono essere utilizzati invece di o con i pigmenti. Coloranti sono o si dice che hanno un'affinità[2].

Pigmenti possono essere classificati come tipi naturali o sintetici. Pigmenti naturali includono varie, mica, silicas, e talcs. Materiali sintetici includerebbe molecole ingegnerizzate,

Se accettiamo che un pigmento è lì solo per fornire un colore, poi tutte le altre aggiunte al film di vernice finale cadono in due rubriche, Riempitivi e additivi.

Riempitivi

Riempitivi vengono aggiunti al 'Riempire' la vernice, forse per addensare il film, la sua struttura di supporto o semplicemente aumentare il volume della vernice. Riempitivi di solito sono fatti di materiali a basso costosi e inerti, come Talcs. Non tutte le vernici includono riempitivi, altre percentuali molto grande.

Con alcune pitture della riempitrice fornisce importanti proprietà funzionali nel film curato, materiali come il caricamento di zinco o di alluminio in alto 50% in volume viene utilizzata per fornire capacità di protezione alla corrosione per il film di vernice di stato sacrificale al substrato ferroso. Queste sono una parte fondamentale della capacità di protezione alla corrosione

Altri filler carico elevato sono utilizzati per Vernici conduttive, dove l'aggiunta di nichel, Rame e argento viene utilizzato. Queste cariche di metalli preziosi devono essere sufficiente di densità per fornire contatto gli uni agli altri, all'interno della matrice polimerica quando il film è guarito, per consentire la formazione di un Faraday effetto gabbia attorno all'elettronica allegata. Questi materiali sono utilizzati in genere su substrati di plastica per fornire protezione di schermatura EMC/RFI.

Additivi

Gli additivi vengono aggiunti a dipingere per fornire una vasta gamma di modifiche alla composizione del film e proprietà di pellicola. Di solito vengono aggiunti solo piccole somme, gli esempi includono gli additivi per:

  • Modificare la tensione superficiale
  • Migliorare le caratteristiche di flusso
  • Migliorare l'aspetto finito
  • Migliorare la stabilità di vernice ai raggi UV
  • Ridurre la formazione di schiuma
  • Rallentare i tempi di reazione
  • Migliorare l'aderenza
  • Appiattire - finitura opaca
  • Forniscono le funzionalità antigraffite
  • Per dare antiaderente superficie del film di vernice

…e molti altri.

Solvente

Solventi o liquidi vettori sono utilizzati per assistere nell'applicazione della vernice, in genere riduce la viscosità del legante /pigment /filler /additive mix a lasciare il materiale si applica tramite dip o spray. Una volta sul substrato, il solvente evapora, lasciando il film. Il vettore liquido del termine è considerato più appropriato, come non può essere un vero solvente per il legante, ma agisce come un elemento portante. Questo può essere acqua o solvente organico o entrambi, come è il caso in Geomet ®.

Questo componente è facoltativo tuttavia come alcune pitture non richiedono assottigliamento per applicazione.

1 Berendsen, A. M., &Berendsen, A. M. (1989). Manuale di pittura Marina. Londra: Graham &Trotman. ISBN 1853332860 p. 113.

2 Affinità chimica è la proprietà elettronica con cui sono in grado di formare composti chimici dissimili specie chimiche – Britannica 1911

3 Berendsen, A. M., &Berendsen, A. M. (1989). Manuale di pittura Marina. Londra: Graham &Trotman. ISBN 1853332860 p. 114.

Geomet ® è un marchio registrato della società NOF

G66...1.1